Storia di un jihadista

Storia di un jihadista

Quando il giovane tunisino Khalid fa perdere le sue tracce per arruolarsi nelle milizie dello Stato Islamico, sua sorella Aisha intraprende un pericoloso viaggio oltre il confine turco-siriano per tentare di riportarlo a casa. La sua discesa nelle viscere del fondamentalismo islamico la porterà a contatto con tutte le sfaccettature, drammaticamente reali, di quella società: il senso della vita e il valore dell'umanità, il ruolo della donna, la propaganda e l'impegno militante finalizzato a promuovere il jihad. Mentre i fili che legano Aisha alla sua vita passata si allentano sempre più, amore e morte finiscono per convergere e sovrapporsi, sullo sfondo della brutalità dei nuovi propagatori di odio e delle contraddizioni di un mondo costellato di tensioni e pulsioni contrastanti. "Storia di un jihadista" intreccia sapientemente realtà e narrazione, ponendosi come strumento per la comprensione dell'attuale scenario mediorientale.

Nei suoi confronti un mandato di cattura internazionale emesso dalle autorità tunisine per. Ricercato da 8 anni, siciliano arrestato a Capri dalla Polizia.

Il viaggio in Italia di un grande giornalista, alla scoperta dei temi, delle storie e dei fatti di cronaca che raccontano come cambia il nostro Paese. ) [Rete Voltaire] Oggi ho scoperto un nuovo termine del nostro mondo globalizzato ministeriale, un paradigma altrove già in atto come tappa transumanista, da noi in fase poco più che.

I casi rilevati di radicalizzazione e reclutamento jihadista nelle carceri hanno determinato ed evidenziato, non. Il cavaliere Cioffi Michele ti dà il benvenuto. merc. C’era un minorenne italiano di origine algerina dietro due chat chiuse e diversi canali Telegram in cui venivano diffusi messaggi di propaganda dell'Isis tradotti. Notizie, anteprime e recensioni su arte, libri, musica, teatro ed intrattenimento. Il viaggio in Italia di un grande giornalista, alla scoperta dei temi, delle storie e dei fatti di cronaca che raccontano come cambia il nostro Paese. Storia. Ha lasciato il marito, due figlie e la vita che si era creata in provincia di Lecco per partire per la Siria e sposare un jihadista dell’Isis di origini macedoni.

Attualmente abbiamo bisogno di sognare un poco per evadere da questi momenti così cupi; ecco i libri di Lucinda Ridley servono a questo. C’è in esso un momento sul quale una volta tanto dobbiamo soffermarci. Abbiamo appena ascoltato il racconto del processo di Gesù di fronte a Pilato. Approfondimenti su spettacoli ed eventi di cultura. Stato dell’Asia sud-occidentale. Da un lato, pensano a se (. Questa pagina è stata visitata per un totale di 264645 volte Dall'inizio dell'attivazione di questo servizio Da una decina di anni in qua, gli Stati Uniti sono prigionieri della loro contraddizione di fronte all’Islam. 16-5 – come si gestiscono le breaking news in diretta edizione straordinaria.